Inizia la partita: a Bologna pignorata Equitalia

BOLOGNA – CON LE MASCHERE DI LUPIN DECINE DI ATTIVISTI PRECARI HANNO SMONTATO LA SEDE DI EQUITALIA. PIGNORATA QUESTA AZIENDA CHE FA SOLDI SULLA NOSTRA PELLE. I CITTADINI IN FILA HANNO DIMOSTRATO LA LORO SOLIDARIETÀ E PARTECIPAZIONE ALL’INIZIATIVA. C’È CHI AFFONDA NELLA CRISI MENTRE ALTRI CI SPECULANO SOPRA. CON L’AZIONE DI OGGI, INIZIANO LE MOBILITAZIONI CONTRO IL DDL FORNERO E IL GOVERNO MONTI

2 responses to “Inizia la partita: a Bologna pignorata Equitalia”

  1. luca says :

    ma a cosa servono queste iniziative? (fatte tra l’altro da ragazzini perchè tali sono i manifestanti) io sono un precario con partita iva e credo che le cose non possano cambiare certo occupando equitalia.
    l’occupazione di strutture pubbliche o private non cambia le cose, anzi getta discredito su chi vuole equità sociale. occorre una manifestazione NAZIONALE. occorre incrociare le braccia per giorni. occorre fare interventi concreti. Le buffonate lasciamole ad altri.

    • draghiribelli says :

      Sono tante e diverse le forme di mobilitazione di questi giorni. Scioperi, occupazioni, manifestazioni. Domani a Roma due manifestazioni con ampie delegazioni nazionali, che diventeranno una sola. Ore 9.30 Piazza esedra – ore 14 Pantheon.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: